Emozioni negli itinerari dei dintorni di Bormio

Le vacanze a Bormio vedono interessantissimi itinerari nelle vicinanze, essendo infatti posizionato  al centro dell’alta Valtellina, Bormio è circondato da diverse località della provincia di Sondrio ma anche nella vicinissima e confinante Svizzera degne di una visita che regalerà Emozioni e forti ricordi.

Attività alternative

Oltre alle classiche attività che ci vedono legati agli sport estivi e invernali, nelle vicinanze di Bormio possiamo trovare diversi itinerari alternativi e molto particolari come il fly emotion, il rafting e il larix park.

Larix Park

Sono infatti molteplici i paesaggi e i borghi che all’interno del territorio della Valtellina meritano una visita: abbiamo nelle vicinanze di Livigno,  famosa zona franca e meta turistica, itinerario che dista solamente 40 km da Bormio, il Larix Park.

Un favoloso bosco di larici che si attraversa percorrendo passerelle in legno, liane,  tronchi e passerelle, adatto a tutti grandi e bambini, presentando diversi livelli di difficoltà, creando così cinque percorsi differenziati tra loro dove è possibile in totale sicurezza, grazie alle guide alpine presenti, arrampicarsi sugli alberi, attraversare la pineta fino a altezza di ben 18 m, immergendosi in un ambiente totalmente naturale e di emozioni.

Fly Emotion

Scendendo invece all’interno del parco delle Orobie Valtellinesi, a sessanta chilometri da Bormio, troviamo in prossimità di Morbegno in località Albaredo,  Fly Emotion, un’attrazione adatta a tutti, di recente costruzione che ci permette di sorvolare in sicurezza la valle del Bitto, ricorrendo così il sogno di Icaro grazie all’utilizzo di una imbragatura assicurata a un carrello, che percorre un tragitto attaccato una fune d’ acciaio, il cui temine avviene grazie ad un sistema di rallentamento, farà terminare il volo staccandosi in modo naturale ed automatico dal carrello, potendo così ammirare lo splendido fondovalle e riprendere fiato dopo l’emozione di aver volato a 400 m di altezza, percorrendo due strade diverse di circa 2,5 km. Una piacevole sensazione ed un itinerario sicuramente pieno di emozioni che perdureranno nella scatola dei ricordi!

Il Rafting

Sappiamo bene che il fiume Adda nasce proprio nella valle tra Livigno e laghi di Cancano, della Valle Alpisella, e  arriva Bormio raccogliendo anche le acque del torrente Frodolfo, proveniente dalla Valfurva.
Proprio sul percorso che costeggia tutta la Valtellina arrivando fino a Colico, troviamo delle possibilità di praticare il rafting , pregiandoci del fatto che nle 2014 la Valtellina  vanta  l’organizzazione dei campionati mondiali di canoa.
Il tratto che caratterizza le piste di rafting si trovano in località Castione Andevenno, dove esperte guide qualificate,  consentono di fare questo tuffo nell’ambiente dei fiume valtellinese, a grandi e piccini, essendo un percorso adatto a tutti con diverse difficoltà : si tratta spesso di discese in gruppo su un’imbarcazione che viene guidata dalle guide,  oppure è possibile prendere lezioni per imparare a guidare.
Anche questo sicuramente sarà uno splendido pomeriggio passato all’insegna di una avventura vissuta in totale sicurezza piena di emozioni!

Ti aspettiamo quindi in una delle nostre soluzioni per un’avventurosa vacanza! http://www.chaletlarugiada.it/bormio

base-valtellina-rafting